Guida Completa al Visto EB-5 (Parte III)

Il visto EB-5 (o EB5) è un’ottima opzione per investitori ed imprenditori. Con un visto EB5, puoi vivere negli Stati Uniti come residente permanente ed ottenere la cittadinanza americana. L’investimento può essere passivo o attivo a beneficio della tua azienda.

In questa guida divisa in quattro parti discuterò tutto quello che c’è da sapere su come funziona il visto EB-5.

Se hai domande, inviami pure una mail a [email protected]. Sarò lieto di rispondere alle tue domande e trovare la strategia migliore alle tue esigenze.

Sommario

Parte I

  1. Cos’è il visto EB-5?
  2. Quali sono i vantaggi di un visto EB-5?
  3. Quali sono i requisiti per ottenere un visto EB-5?
  4. Che cos’è una nuova impresa commerciale?
  5. Quali tipi di attività si qualificano per un investimento EB-5?
  6. Che cos’è un’area di lavoro designata?
  7. Che cos’è un centro regionale?
  8. Quali sono le differenze tra investire in un centro regionale e fare un investimento diretto?

Parte II

  1. Quali sono alcuni esempi di fonti legittime di fondi per un visto EB-5?
  2. Posso usare ua donazione per il mio investimento in EB-5?
  3. Il mio investimento deve essere denaro o posso investire qualcos’altro di valore?
  4. Che cosa significa che il mio investimento è “a rischio?”
  5. Qual è il processo per ottenere un visto EB-5?
  6. Quanto dura l’intero processo EB-5?
  7. Il programma EB-5 cambierà in futuro e quali saranno i cambiamenti?
  8. Quali sono i dettagli del requisito per la creazione di posti di lavoro?

Parte III

  1. Se compro un’azienda che ha già 10 dipendenti, contano per i 10 lavori che devo creare?
  2. Che cosa significa per l’investitore EB-5 impegnarsi nella gestione dell’impresa?
  3. Posso diventare cittadino con un visto EB-5?
  4. Quali documenti devo includere nella mia applicazione EB-5?
  5. Qual è il ruolo del mio avvocato immigrazione nel processo di visto EB-5?

Parte IV

  1. Come posso trovare un’azienda in cui investire per il mio visto EB-5?
  2. Chi si qualifica per un visto EB-5?
  3. Che cos’è il “Visa Backlog” e chi ne è affetto?
  4. Quando è necessario investire i miei fondi di investimento nel business EB-5?
  5. I miei familiari possono venire negli Stati Uniti con il mio visto EB-5?
  6. Che cosa significa che i figli hanno “passato l’età” qualificabile?
  7. Una volta che il mio visto è stato approvato quando devo entrare negli Stati Uniti?
  8. Devo vivere negli Stati Uniti una volta che ho la mia carta verde?
  9. Se ho già un’attività negli Stati Uniti, posso utilizzarla come mio investimento EB-5?
  10. Se sono negli Stati Uniti con un visto E-2, posso convertire un visto EB-5?

17. Se compro un’azienda che ha già 10 dipendenti, il requisito dei 10 lavoratori è già soddisfatto?

No, il programma EB-5 richiede il tuo investimento per creare 10 nuovi posti di lavoro a tempo pieno per i lavoratori statunitensi.

  • Se si acquista un’attività esistente, i lavori già esistenti non verranno conteggiati ai fini della creazione di 10 posti di lavoro.
  • Dovrai creare 10 lavori in aggiunta a quelli esistenti al momento dell’acquisto dell’azienda.
  • Esiste un’eccezione a questa regola per le aziende in difficoltà .
  • Un’attività “problematica” è un’attività che esiste da almeno 2 anni e ha subito una perdita netta di almeno il 20 percento del patrimonio netto per il periodo di 12 o 24 mesi prima della data in cui l’investitore EB-5 ha presentato il modulo I -526.
  • Se un’azienda è in difficoltà, l’investitore può contare i lavori che sta salvando come parte dei 10 lavori che deve creare.
  • Con un’azienda in difficoltà, devi dimostrare che almeno manterrai il livello di posti di lavoro esistenti prima del tuo investimento in EB-5. I lavori dovrebbero durare per un periodo di almeno 2 anni.
  • Ricorda: se l’azienda in difficoltà non ha 10 dipendenti, dovrai comunque assumere più dipendenti per raggiungere il minimo di 10 dipendenti.
  • Ad esempio: se un’azienda in difficoltà ha solo 5 dipendenti a tempo pieno, allora sei responsabile di preservare quei 5 posti di lavoro e creare altri 5 posti a tempo pieno.

18. Cosa significa per l’investitore EB-5 “impegnarsi nella gestione dell’impresa”?

Per beneficiare di un visto EB-5, è necessario impegnarsi nella gestione della nuova impresa commerciale.

  • È possibile soddisfare questo requisito formando le politiche dell’azienda o gestendo la gestione quotidiana dell’azienda.
  • Non puoi essere un investitore passivo nel settore.
  • Se stai investendo in un centro regionale, probabilmente sarai un socio limitato nel settore. È possibile soddisfare i requisiti di gestione qui dimostrando di disporre dei diritti normalmente assegnati ai soci accomandanti, come i diritti di voto.
  • Un altro modo per dimostrare un impegno sufficiente nella gestione dell’impresa consiste nel presentare una dichiarazione relativa al titolo e alle mansioni, con la petizione EB-5.

19. Posso diventare cittadino con un visto EB-5?

Il visto EB-5 non ti dà direttamente la cittadinanza. Ma, con un visto EB-5, alla fine puoi diventare  un cittadino americano . 

  • Il visto EB-5 è una categoria di visto per immigrati . Ciò significa che come candidato prescelto, puoi diventare residente permanente (Green Card).
  • Il processo inizia innanzitutto con l’ottenimento di una carta verde condizionale. Dopo aver ottenuto la tua carta verde condizionale, puoi quindi rimuovere la condizione e diventare un residente permanente incondizionato.
  • Come residente permanente, puoi presentare domanda per diventare cittadino statunitense; questo processo si chiama naturalizzazione .
  • Puoi richiedere la naturalizzazione dopo essere stato residente permanente per almeno 5 anni.
  • Tieni presente che il tuo tempo come residente permanente condizionale conta per i 5 anni.
  • Per naturalizzare, devi essere fisicamente presente negli Stati Uniti per almeno 2 anni e mezzo durante il periodo di 5 anni . Durante questo periodo, non puoi essere assente dagli Stati Uniti per un singolo periodo superiore a 180 giorni .
  • Ci sono anche altri requisiti per diventare cittadini, come avere un buon carattere morale e superare un test di educazione civica negli Stati Uniti.

20. Quali documenti devo includere nella mia applicazione EB-5?

I documenti inclusi nella petizione EB-5 sono molto importanti per ottenere un risultato positivo .

  • Un avvocato esperto in immigrazione può aiutarti a organizzare e decidere i documenti da includere.
  • Questo è un processo molto dettagliato e i documenti che dovrai includere dipendono dai fatti particolari del tuo caso.
  • I documenti che saranno inclusi nella petizione saranno incentrati su 3 categorie principali: 1. l’investitore; 2. l’azienda; e 3. la fonte e il percorso dei fondi.
  • I documenti che dovresti includere nella tua domanda dipenderanno da come hai ottenuto i tuoi fondi di investimento. Dipenderanno anche da dove sono andati i tuoi fondi dal momento in cui sono stati guadagnati al momento in cui sono stati investiti nel progetto EB-5.
  • Esempio: se hai ottenuto i tuoi fondi dalla vendita di un immobile, includerai documenti diversi rispetto a quelli ottenuti tramite donazione.
  • Un’altra cosa importante da notare: tutti i documenti inviati a USCIS devono essere tradotti in inglese.
  • Dichiarazione di non responsabilità: l’elenco seguente non è un elenco completo di tutti i documenti da includere nell’applicazione EB-5. L’obiettivo di questo elenco è di darti un’idea dei documenti che dovresti includere.

Documenti relativi all’investitore:

  • copia della pagina di identità del passaporto dell’investitore
  • copia del certificato di nascita straniero dell’investitore
  • curriculum dell’investitore
  • copie di tutti i diplomi, lauree, i premi e le certificazioni professionali
  • copia del certificato di matrimonio (se ne hai uno)
  • copia della tessera previdenziale (se ne hai una)

Documenti relativi al business: 

  • piano aziendale globale
  • Moduli W-2 e I-9 per lavoratori già assunti
  • buste paga
  • elenco dei dipendenti e corrispondenti descrizioni dei lavori
  • documenti di entità aziendale 
  • atto costitutivo (per una società)
  • articoli dell’organizzazione (per una LLC)
  • statuto
  • elenco degli azionisti
  • accordo di partnership
  • elenco di soci accomandanti
  • accordo operativo
  • eccetera.

Documenti relativi alla fonte e al percorso dei fondi:

  • dichiarazioni dei redditi individuali degli ultimi 5 anni
  • copia dell’estratto conto prima e dopo l’investimento nella nuova impresa commerciale
  • copia dell’ordine di bonifico che invia fondi dal conto personale dell’investitore al conto commerciale EB-5

Se la tua fonte di fondi proviene dalla vendita di un immobile:

  • copia del contratto di compravendita per immobili
  • lettera della parte che gestisce la vendita che conferma i termini della vendita
  • copia dell’assegno certificato o bonifico bancario dell’acquirente (per l’acquisto)

Se la tua fonte di fondi proviene dal possesso di un’azienda:

  • copia dei bilanci aziendali degli ultimi anni
  • copia dell’atto costitutivo o dell’organizzazione aziendale
  • dichiarazioni dei redditi delle società negli ultimi anni
  • lettera del contabile della società o lettera della società attestante il reddito conseguito dall’investitore negli ultimi anni
  • lettera dell’investitore che descrive la sua storia occupazionale, le mansioni lavorative, la posizione all’interno dell’azienda, lo stipendio, ecc.

Se la tua fonte di fondi proviene da un prestito:

  • copia del documento di prestito effettivo
  • lettera del prestatore all’investitore EB-5 che descriva l’importo del prestito, la data del prestito, quale garanzia o garanzia è stata data in cambio del prestito, ecc.
  • copia dell’estratto conto dell’investitore EB-5 che mostra l’erogazione dei proventi del prestito
  • se il finanziatore è una persona e non una banca, includere tutta la documentazione che mostri ai finanziatori una fonte di fondi lecita

Se la tua fonte di fondi proviene da una donazione:

  • lettera del donatore attestante l’importo della donazione, le condizioni (se presenti), la data della donazione, ecc.
  • estratto conto bancario dell’investitore che mostra l’erogazione dei proventi del dono
  • documenti che dimostrano la legittima fonte di finanziamento della parte donatrice

21. Qual è il ruolo del mio avvocato immigrazione nel processo di visto EB-5?

Qual è il ruolo del tuo avvocato immigrazione:

  • Un avvocato esperto in immigrazione non è il tuo consulente finanziario né è il tuo consulente per gli investimenti.
  • Il tuo avvocato specializzato in immigrazione non dovrebbe darti consigli su quale progetto investire a meno che non si tratti della conformità dell’investimento ai requisiti di immigrazione del visto EB-5.

Qual è il ruolo del tuo avvocato esperto in immigrazione:

  • Devi considerare il tuo avvocato immigrazionista come il direttore dell’intero processo di visto EB-5 .
  • Il tuo avvocato immigrazionista deve innanzitutto consultarti per verificare se un visto EB-5 è l’opzione migliore in base ai tuoi obiettivi e circostanze di immigrazione .
  • Dopo aver deciso che un visto EB-5 è l’opzione giusta per te, il tuo avvocato dovrebbe fungere da guida per l’ intero processo.
  • Il tuo avvocato esperto in immigrazione dovrebbe discutere con te se l’investimento che stai valutando soddisfa i requisiti di immigrazione del visto EB-5.
  • Il tuo avvocato dovrebbe analizzare da dove provengono i tuoi fondi di investimento. Il tuo avvocato dovrebbe quindi determinare quali documenti sono necessari per la tua domanda EB-5.
  • Il tuo avvocato esperto in immigrazione dovrebbe assemblare l’intera domanda EB-5 e inviarla a USCIS per conto tuo.
  • Se la tua petizione I-526 o I-829 risulta in un’ulteriore richiesta di documenti da parte di USCIS, il tuo avvocato specializzato in immigrazione dovrebbe prepararti una risposta. Il tuo avvocato dovrebbe includere tutti i documenti e le informazioni richieste.
  • Una volta approvato il modulo I-526, il tuo avvocato specializzato in immigrazione dovrebbe aiutarti a modificare il tuo stato o ottenere il visto (ovvero, richiedere la Green Card).

Clicca qui per procedere alla quarta parte: Guida Completa al Visto EB-5 (Parte IV)

Mi chiamo Valerio Calanni e sono un avvocato immigrazionista abilitato ad esercitare su tutto il territorio statunitense. Sono il fondatore di Cambio Vita USA e assisto gli investitori e imprenditori italiani a trasferirsi negli Stati Uniti. Se hai delle domande, contattami e sarò lieto di risponderti.

AVVERTENZA. Il materiale pubblicato su questo sito è da intendersi solo ed esclusivamente come informazioni generali e a scopo pubblicitario, e non come consulenza legale. Nulla in questo sito costituisce la formazione di un rapporto di rappresentanza tra avvocato e cliente. Ogni caso è differente, ed è sempre altamente consigliato richiedere assistenza personalizzata e qualificata prima di procedere.