EB-5 Centri Regionali

Ritornano i Centri Regionali. Ecco cosa significa per gli imprenditori italiani che vogliono trasferirsi negli USA tramite investimento passivo.

Il programma EB-5 Regional Center sarà ufficialmente riautorizzato trascorsi 60 giorni dall’approvazione del pacchetto di stanziamenti federali per l’esercizio 2022. La normativa, denominata “EB-5 Reform and Integrity Act del 2022”, è un’ottima notizia non solo per i nuovi investitori interessati a immigrare negli Stati Uniti, ma per le migliaia di famiglie di investitori che hanno atteso nel limbo a causa del tramonto del programma nel giugno del 2021.

La nuova legislazione EB-5 stabilisce importanti misure di integrità e trasparenza per il settore e protegge le migliaia di famiglie di investitori immigrati con petizioni EB-5 in sospeso, consentendo loro di continuare il loro percorso verso la residenza permanente (Green Card) negli Stati Uniti.

Questa nuova legislazione implementa molte modifiche al programma che ogni investitore attuale e potenziale eve conoscere:

Modifiche al programma EB-5 Regional Center:

  • Il programma Centro regionale sarà riautorizzato fino al 30 settembre 2027 (5,5 anni).
  • La legislazione è retroattiva per tutti gli investitori che hanno depositato o hanno presentato le loro petizioni I-526 prima del 30 settembre 2026. Tali investitori saranno in grado di completare il processo EB-5, anche se il programma del Centro regionale dovesse decadere nuovamente.
  • Il nuovo livello di investimento minimo sarà di 1,05 milioni di dollari, che sarà ridotto a 800.000 dollari se il progetto si trova in un’area qualificata ad alto tasso di disoccupazione o rurale (TEA), o se si tratta di un progetto infrastrutturale.
  • I nuovi importi dell’investimento entreranno in vigore immediatamente, ma il programma del Centro regionale non sarà ufficialmente riautorizzato per 60 giorni. Durante questo periodo, i centri regionali e gli investitori dei centri regionali non saranno in grado di presentare nuove petizioni all’USCIS.
  • L’importo minimo dell’investimento verrà automaticamente adeguato all’inflazione ogni cinque anni a partire dal 1 gennaio 2027 per l’importo in dollari più elevato e l’importo inferiore verrà calcolato al 75% dell’importo più alto.
  • Gli investitori che sono già negli Stati Uniti con un altro visto possono ora presentare il loro I-526 e le loro richieste di adeguamento dello status allo stesso tempo.
  • Vengono stabilite nuove misure di integrità che proteggeranno gli investitori aggiungendo più requisiti di rendicontazione per i centri regionali e i loro operatori e richiedendo la divulgazione di tutte le commissioni pagate.

I potenziali investitori interessati a procedere con un nuovo investimento in un Centro regionale hanno 60 giorni per iniziare la loro due diligence su potenziali opportunità di investimento. Nei prossimi 60 giorni, dovrai determinare quale avvocato per l’immigrazione gestirà il tuo caso e prendere l’importante decisione su quale Centro regionale vuoi investire e quale progetto vuoi selezionare.

Incoraggiamo tutti i potenziali investitori EB-5 a selezionare un avvocato esperto in immigrazione e iniziare subito il processo di due diligence.

 

Mi chiamo Valerio Calanni e sono un avvocato immigrazionista abilitato ad esercitare su tutto il territorio statunitense. Sono il fondatore di Cambio Vita USA e assisto gli investitori e imprenditori italiani a trasferirsi negli Stati Uniti. Se hai delle domande, contattami e sarò lieto di risponderti.

 

 

AVVERTENZA

Il materiale pubblicato su questo sito è da intendersi solo ed esclusivamente come informazioni generali e a scopo pubblicitario, e non come consulenza legale. Nulla in questo sito costituisce la formazione di un rapporto di rappresentanza tra avvocato e cliente. Ogni caso è differente, ed è sempre altamente consigliato richiedere assistenza personalizzata e qualificata prima di procedere.